Anonymous ha minacciato Elon Musk? Cosa è successo

Il conosciuto gruppo di Hacker misteriosi ha minacciato Elon Musk attraverso un video su Youtube, puntando il dito contro le influenze del miliardario sui mercati delle criptovalute. Scopriamo insieme cosa sia successo.

Gli Hacker che proteggono i più deboli

Il video pubblicato da quello che si pensa essere Anonymous è quasi una minaccia contro Elon Musk, basti pensare alla prima frase pronunciata dall’interlocutore nascosto: “Questo è un messaggio da Anonymous, per Elon Musk”. La pellicola prosegue per quasi 4 minuti in cui gli hacker definiscono Musk: “un altro ricco narcisista che è alla disperata ricerca di attenzione” tra le tante cose. 

Il tutto sembrerebbe essere stato provocato da un Tweet del miliardario in questione che potrebbe aver offeso la sensibilità di chi investe in criptovalute. Secondo il video pubblicato infatti le variazioni del mercato che si susseguono ai Tweet in questione potrebbero danneggiare le persone comuni che investono piccole o meno piccole cifre sul Bitcoin. 

Criptovalute, Anonymous minaccia Elon Musk

Il video ha raggiunto un milione di visualizzazioni in meno di 24 ore e ad oggi ammontano a 2,4 milioni. Una volta aperto sullo schermo vedrete il viso nascosto dalla maschera di Guy Fawkes, tipico di questo gruppo di hacker con una voce modificata. Le parole usate da questa persona non sono state leggere, anzi, ci sono frasi davvero pesanti all’interno come questa frase: Sembra che i giochi che hai fatto con i mercati delle criptovalute abbiano distrutto delle vite”. 

Gli hacker ci vanno giù pesante, ma c’è un problema che dobbiamo sottolineare. Anonymous ha pubblicato sul proprio profilo Twitter una smentita, ha riconosciuto questo video come non frutto delle sue azioni. Ma allora chi è che sta minacciando il miliardario e di conseguenza tutte le sue attività?

Il video si conclude così: Puoi pensare di essere la persona più intelligente nella stanza, ma ora hai incontrato il tuo avversario. Noi siamo Anonymous! Siamo una legione. Aspettateci. Una frase veramente stizzosa e minacciosa, ma cosa vorranno mai ottenere le persone dietro tutto questo?

Le dichiarazioni di Anonymous

Mentre però l’account Anonymous più seguito su Twitter rinnega la sua responsabilità riguardo a questo video, un altro profilo (YourAnonCentral) ha espresso una certa connessione con gli Hacker che hanno effettivamente pubblicato il video. In un post sul suo blog l’associazione di Hacker ha precisato che: il gruppo di hacker Anonymous ha rilasciato un nuovo video che sfida il famigerato miliardario Elon Musk dopo aver fatto crollare le azioni Bitcoin. Anonymous non ha perso tempo nell’esporre il controverso miliardario.

E se vi state chiedendo se sia possibile localizzare la provenienza del video, la risposta è no. Sia i nuovi presunti hacker che l’Anonymous che abbiamo sempre considerato tale agiscono da una struttura decentralizzata, impossibile da localizzare con una semplice pubblicazione di un video

Ad ogni modo pare che Elon Musk non sia rimasto particolarmente colpito dalla minaccia, non ha nemmeno reagito o dichiarato niente a riguardo. Che stia usando la tecnica dell’indifferenza?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *