Cose da fare in zona arancione, passatempo da quarantena – Vivere Smart

Cose da fare in zona arancione, passatempo da quarantena

Torniamo a parlare, a quasi un anno dalla prima volta, di quarantena. Quello che stanno vivendo le regioni in zona arancione infatti non è niente di troppo diverso da ciò che abbiamo vissuto a marzo del 2020. Noia, monotonia e solitudine

Insomma, il coronavirus in un modo o nell’altro ci sta togliendo davvero tanto, e tra tutto la cosa che a noi manca di più è la sensazione di vivere giornate impegnative. Quando arrivi a casa la sera dopo una giornata in giro per la città e pensi “Ah! Finalmente a casa.”. 

In questo momento scommetto che la maggior parte di noi vorrebbero essere ovunque fuorché a casa, eppure non è possibile. Allora come possiamo passare le giornate in zona arancione senza morire di noia? Proviamo a trovare insieme dei modi per divertirci un po’.

Passatempo in zona arancione, perchè sono importanti?

Se state pensando che l’unico modo per non soccombere alla noia sia chiudersi in una villa per 10 giorni con 10 ragazzi, stile Decameron, posso dirvi che non sarà necessario. 

Essere costretti in casa è di sicuro noioso e, in parte, stancante, eppure è meglio che stare in ospedale per smaltire i sintomi del covid. Quindi per quanto sia una situazione pesante è nostro compito rispettarla, eppure nessuno ci vieta di farlo a modo nostro. 

Il primo consiglio che vi diamo è quello di seguire questo piccolo “Dizionario della zona arancione”, per non farvi trasportare dalle sensazioni negative della pseudo quarantena. 

  • Spegnete il cervello, evitare di rimuginare troppo sulla situazione generale;
  • Impegnate le vostre giornate così che possano passare più in fretta, anche quando non potete lavorare da remoto. 
  • Se il vostro corpo non può lasciare la vostra casa permettete alla mente di farlo.

Netflix è il nuovo aperitivo al bar

Per quanto non sia consigliato passare dodici ore al giorno davanti al televisore (pff, per me sono anche poche), una delle scappatoie mentali da quarantena potrebbe essere questa. I servizi di streaming online sono economici, utili e non annoiano mai. 

Chi ha un animo più nerd, più innovativo, potrebbe preferire trascorrere il suo tempo su YouTube o Twitch (che, per chi non lo sapesse, è una piattaforma di live e podcast prevalentemente a tema gaming). 

Chiaramente il periodo intenso e la situazione particolare ha spinto molte piattaforma ad aprire iniziative per andare incontro ai nuovi iscritti. Netflix, ad esempio, permette ai nuovi iscritti di non pagare il primo mese di abbonamento (potete scoprire di più cliccando qui). 

Guardare film insieme anche da lontano

Guardare un film o una serie tv in solitaria non sarà mai come guardarla in compagnia, per questo la quarantena ha aumentato l’attività di siti come Netflix party. Questa piattaforma è facilissima da usare e permette di guardare, senza limiti di partecipazione, qualsiasi prodotto Netflix in contemporanea con altri iscritti. La parte più divertente è la chat dedicata che fa quasi da commento alla proiezione!

La lettura per scappare di casa, stando a casa

Moltissime persone stanno riscoprendo il tempo libero, in modo un po’ forzato ma è sempre tempo libero! Le attività ricreative tra quattro mura non sono una novità, anche se i tempi frenetici prima del covid avevano causato una perdita di questi hobby

Uno tra questi è la lettura, sempre più quotata da chi, a causa della zona arancione o della quarantena, cerca un modo per sentirsi libero. Si dice spesso che leggere permetta di entrare in mondi fantastici e di scoprirli come fossero reali. Mai più che adesso questa particolarità della lettura si era rivelata così utile. 

Leggere online, ecco come

Non è necessario attendere e ordinare libri per poter leggere storie di qualità. Sul web ci sono tantissimi servizi gratuiti e non per usufruire di testi originali, fanfiction e tanto altro senza spendere un patrimonio.

Primo tra questi Wattpad, piattaforma in cui gli utenti caricano i propri testi che, tra fiction fantastiche e romantiche, potrebbero stupirvi. Tantissime opere pubblicate su Wattpad sono infatti diventate libri di fama mondiale e film ultra conosciuti, ad esempio After (2021).

Anche servizi come audible e kindle potrebbero esservi utili, anche se a pagamento offrono una quantità di libri e audiolibri enorme!

Vivere in zona arancione non è facile

Inutile mentire davanti all’evidenza, la zona arancione (così come quella rossa) è difficile da vivere. Ormai da quasi tre mesi ci troviamo in questa situazione incerta, tra la quarantena e la libertà. Evadere dalle mura domestiche senza uscirne realmente non è facile, ma non è impossibile. Noi, dal nostro canto, continueremo ad intrattenervi con tantissimi articoli super interessanti. Alla prossima!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.