Elon Musk lancia il fotovoltaico Tesla, tutte le novità! – Vivere Smart

Elon Musk lancia il fotovoltaico Tesla, tutte le novità!

Abbiamo parlato moltissime volte di Elon Musk e dei suoi progetti a dir poco futuristici. Mentre noi ci stupivamo per le auto elettriche d’ultima generazione, i film sullo spazio e i viaggi sulla luna, l’imprenditore sudafricano progettava un nuovo sistema fotovoltaico ultramoderno. 

Non stiamo parlando del solito pannello solare, ma di vere e proprie tegole capaci di creare energia. Non solo esteticamente affascinanti, ma anche estremamente performanti grazie alle possibilità economiche e tecnologiche dell’impero del grande imprenditore. 

Come nasce il progetto fotovoltaico Tesla? 

Il progetto, per quanto nuovo alle nostre orecchie, non è affatto giovane, anzi, inizia a prendere vita nel 2016. Incredibilmente l’idea originaria non appartiene a Musk, bensì ai suoi cugini: Peter e Lyndon Rive. I due fondano la società SolarCity, investendo più di 2,5 miliardi di dollari.

Proprio Musk li ispirò ad investire nel mercato delle energie rinnovabili e non c’è dubbio che sia stata un’intuizione formidabile! Ad oggi il settore del rinnovabile continua ad espandersi, per cui sarà davvero facile per la società debuttare con i suoi prodotti. 

Il progetto è pronto, in arrivo l’”inverter” firmato Tesla

Possiamo definire questo prodotto un “neonato” del mondo elettro-rinnovabile. Il lancio nel commercio in larga scala del primo “inverter” di questa gamma è stato appena annunciato, il 2021 si prospetta un anno pieno di sorprese! Ma cosa è un “inverter”?

Parliamo di uno strumento capace di convertire la corrente continua del sole in corrente alternata per il consumo domestico. Ma la parte incredibile è che questo inverter non sarà utilizzabile solo in abbinamento al Tesla Solar Roof, il tetto fotovoltaico, ma con qualsiasi altro impianto. 

Perché e quando usare il Solar Roof per le abitazioni?

Abbiamo già detto che questo prodotto è estremamente gradevole dal punto di vista estetico, al contrario dei pannelli tradizionali. Le “tegole energetiche” diventano un tutt’uno con il tetto, ma qual è il vantaggio economico di questo impianto?

Secondo Musk: “Se investite qualche decina di migliaia di dollari in un Solar Roof, la vostra casa acquisterà nel tempo un valore di almeno il 30% in più rispetto a quella del vostro vicino, che ha il solito vecchio tetto sulla testa”. 

Come funziona l’inverter Tesla?

Una volta costruito il Solar Roof con gli inverter Tesla sarà necessario dotarsi di un Powerwall, per conservare l’energia che viene dai pannelli (sempre prodotto da Tesla). L’inverter, una volta installato, viene collegato ad internet così che iil controllo energetico della casa possa avvenire tranquillamente tramite app, su tutti gli smartphone. 

Grazie al costante collegamento con la rete i gap di energia o qualsiasi problema sarà individuato in pochissimo tempo, per cui intervenire sarà più semplice. 

Quanta elettricità produce?

L’inverter firmato Tesla si basa sulla tecnologia Powerwall 2, disponibile in due versioni: 3,8 e 7,6 kW garantiti 12 anni e mezzo!

Quanto costa il sistema fotovoltaico Tesla?

Facendo un conto approssimativo delle spese, per coprire un tetto di 185 metri quadrati con capacità di 10 kW, sono necessari 42.500 dollari. Di sicuro non sono pochi per un progetto abitativo, ma un’azienda potrebbe giovare particolarmente in quanto a spese annue. 

Quando potremo acquistare le tegole Tesla?

In realtà il sistema è già stato commercializzato, eppure non ha avuto ancora grande successo. Anche per affermare le auto elettriche però, Elon Musk, ha dovuto attendere e ha speso cifre enormi. Ma diciamocelo, l’attesa lo ha ben ripagato con quasi 500mila modelli venduti. 

Per questo Elon sta allargando il personale per riuscire, entro l’estate, a installare centinaia si Solar Roof alla settimana. 

L’impero di Elon Musk sta per completarsi

L’arrivo dell’inverter completa l’ecosistema di innovazione che l’imprenditore tenta di mettere a punto da anni. Non per niente è l’uomo più ricco del mondo, in lotta per il primo posto con Jeff Bezos. Dopo PayPal, Tesla, Solar Roof e Space x cosa ci mostrerà? Non vediamo l’ora di scoprirlo!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.