I monitor per Pc migliori del 2020, 4K dal gaming alla fotografia – Vivere Smart

I monitor per Pc migliori del 2020, 4K dal gaming alla fotografia

Il Black Friday si avvicina, quale momento sarebbe più adatto per comprare il monitor dei vostri sogni? Scegliere uno tra i monitor migliori del 2020 non è un’impresa semplice, questo perchè le alternative sono davvero tantissime. Per questo abbiamo raccolto qui quelli che, secondo noi, sono i prodotti migliori sul mercato italiano del momento.

Quali sono le caratteristiche di un monitor di qualità?

Prima di iniziare a scendere nel dettaglio dobbiamo fare una premessa: cosa definisce un buon monitor? Come nella maggior parte delle volte in campo informatico, tutto dipende dalle vostre necessità. In generale i parametri da considerare per scegliere un buon monitor sono:

  • Dimensioni, che in media vanno dai 21 ai 32 pollici;
  • Pannello, che determina il tempo di risposta dello schermo (1ms per i modelli tn e 4ms per i modelli ips);
  • Risoluzione tra HDready, FullHd, 2K e 4K;
  • Qualità, che di solito dipende dal tipo di pannello;
  • Frequenza, da 60 a 240 Hz.

In tutti questi parametri i limiti estremi si riferiscono ad un uso professionale, spesso per poter giocare o lavorare in modo egregio non dobbiamo puntare ad un top di gamma da 240 Hz, ma possiamo mantenerci bassi, scegliendo ad esempio:

  • 24 pollici di dimensione dovrebbero essere sufficienti;
  • Uno schermo ips FullHD (molto più facile da trovare di un ips 4K) sarebbe il top;
  • Una frequenza di circa 60 Hz è più che abbastanza per svolgere attività più o meno quotidiane, chiaramente più è alta la frequenza e meno probabile è trovare un Ips.

Personalmente vi consiglio di puntare ad un ips perchè permettono qualità maggiore e una risoluzione sfruttata al massimo. Ora che sapete come funzionano i monitor, andiamo a vedere quale scegliere per il proprio computer fisso.

I migliori monitor a 60 Hz del 2020

BenQ PD3200U 60 hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 32”
  • Proporzioni: 16: 9
  • Risoluzione: 3.840 x 2.160
  • Luminosità: 350 cd / m2
  • Rapporto di contrasto: 1.000: 1
  • Supporto colore: sRGB 100%
  • Peso: 8,5 kg

Descrizione

Questo display supera di gran lunga le dimensioni che ci si aspetta da un 4K, misura infatti 32 pollici! Possiede una precisione del colore calcolata alla produzione e dispone di modalità CAD / CAM. La qualità dello schermo sarà anche adatta ai gamer. 

BenQ SW321C PhotoVue 60 Hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 32 pollici
  • Proporzioni: 16:9
  • Risoluzione: 3.840 x 2.160
  • Luminosità: 250 cd / m2
  • Tempo di risposta: 5 ms
  • Angolo di visione: 178/178
  • Rapporto di contrasto: 1.000: 1
  • Supporto colore: 99% AdobeRGB, 95% P3, 100% sRGB
  • Peso: 7,7 kg

Descrizione

Stiamo parlando di un monitor professionale che rientra in una fascia di prezzo accessibilissima. Anche questo è grandissimo, 32 pollici, però offre altissime prestazioni con una gamma di colori che copre il 99% dello spazio colore di Adobe RGB. Questo prodotto è un monitor dedicato alla fotografia e alla produzione video, ma è adatto a qualsiasi scopo essendo anche molto conveniente. 

Asus Design Curve MX38VC 75 hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 37,5”
  • Proporzioni: 21: 9
  • Risoluzione: 3.840 x 1.600
  • Luminosità: 300 cd / m2
  • Tempo di risposta: 5ms G2G (da grigio a grigio)
  • Angolo di visione: 178/178
  • Rapporto di contrasto: 1.000: 1
  • Supporto colore: 1,07 milioni di colori
  • Peso: 9,9 kg

Descrizione

Si sa, i monitor ultrawide sono perfetti nella forma per produttività e stile. Questo modello Asus porta nel suo ambito una svolta: il caricatore wireless Qi integrato nella base. Il prezzo non è bassissimo, ma le sue caratteristiche compensano eccome!

I migliori monitor a 144 Hz del 2020

LG UltraGear 38GN950 144 hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 38 pollici
  • Proporzioni: 21: 9
  • Risoluzione: 3840 x 1600
  • Luminosità: 450 cd / m2
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • Angolo di visione: 178/178
  • Rapporto di contrasto: 1.000: 1
  • Supporto colore: DCI-P3 98%
  • Peso: 9,2 kg

Descrizione

Il miglior monitor da gaming è di sicuro questo qui. La frequenza di aggiornamento può raggiungere i 160 Hz in un nonnulla, caratteristica che insieme al G-Sync e al supporto HDR permette un’esperienza di gioco ottimale. 

Asus ROG Swift PG27VQ 144 Hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 27”
  • Proporzioni: 16: 9
  • Risoluzione: 3.840 x 2.160
  • Luminosità: 600 cd / m2
  • Tempo di risposta: 4ms
  • Angolo di visione: 178/178
  • Rapporto di contrasto: 50.000: 1
  • Peso: 13 kg

Descrizione

Se il tuo budget è tutto fuorché basso e cerchi il miglior monitor del mercato, questo modello fa al caso tuo. Unisce così tante funzionalità avanzate da sembrare esagerato. Nonostante integri G-Sync, UHD 4K e mille altre funzioni, il prezzo resta eccessivo. 

I migliori monitor top di gamma da 240 Hz del 2020

BenQ Zowie XL2540 240 hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 24”
  • Proporzioni: 16: 9
  • Risoluzione: 1.920 x 1.080
  • Luminosità: 400 cd / m2
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • Angolo di visione: 170/160
  • Rapporto di contrasto: 1000: 1
  • Supporto colore: NTSC 72%
  • Peso: 7,5 kg

Descrizione

Questo modello è il degno e rispettabile rivale dell’ Asus Swift. Il design è chiaramente differente, ma offre una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e un tempo di risposta di solo 1ms. Non sono integrate le funzioni Sync, perché si suppone che chi acquista un monitor del genere possegga un pc di un certo livello. In più però possiede moltissimi preset visivi controllati tramite S-Switch e due led personalizzabili.

Acer KG251Q 240 Hz

Caratteristiche

  • Diagonale dello schermo: 24.5”
  • Proporzioni: 16: 9
  • Risoluzione: FULL HD 1920 x 1080 pixels
  • Luminosità: 400 cd / m2
  • Tempo di risposta: 1 ms
  • Angolo di visione: 170/160
  • Rapporto di contrasto: 3000: 1
  • Supporto colore: NTSC 72% | Peso: 7,5 kg

Descrizione

Ed ecco il pezzo grosso. Il monitor più economico e funzionale che esista è di sicuro questo. Raggiunge una frequenza di 240 Hz, ed unisce un pannello tn al FreeSync integrato. Tutto questo per una cifra che non supera i 300 euro. Di sicuro non è il monitor con il miglior design, ma io non lo disdegnerei.  

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.