Netflix: film e serie TV in regalo per tutti! – Vivere Smart

Netflix: film e serie TV in regalo per tutti!

Ecco la mossa più inaspettata che Netflix potesse riservarci, a partire da lunedì 31 agosto 2020 è infatti possibile accedere ad un’interessante selezione di produzioni originali Netflix gratuitamente, senza quindi possedere un account Netflix.

Le differenze da un account a pagamento

Potrebbe sembrare una novità, ma in realtà non è la prima volta che il colosso della distribuzione cine ludica rende gratis alcuni contenuti, altro non è che un metodo promozionale molto azzardato, ma non era mai accaduto che per questo scopo creasse un apposito catalogo online.

C’è da dire che i titoli resi disponibili a questo giro sono davvero invitanti, si tratta infatti di alcuni dei successi più acclamati della produzione originale Netflix. Anche se, purtroppo per coloro che non hanno ancora un account a disposizione, le serie tv saranno disponibili solo parzialmente ed inoltre all’inizio della visione sarà presente uno spot Netflix. Ma tranquilli, sarà possibile saltarlo. Inoltre alla fine della visione e all’inizio sarà presente un tasto “Abbonati ora” per permettere a chi volesse di raggiungere facilmente la pagina da compilare.

Ecco quali sono i titoli disponibili nella vetrina gratuita

Nella lista appaiono titoli di grande fama, tra i film troviamo “Murder Mystery”, “Bird Box” e “I due papi”. Tra le serie invece troviamo le celeberrime «Stranger Things», «When They See Us», «Elite», «L’amore è cieco», «Grace and Frankie», il cartoon «Baby Boss: Di nuovo in affari» e il documentario «Il nostro pianeta». La selezione tuttavia non sarà fissa, tra i FAQ della pagina infatti è presente un chiarimento: la selezione potrebbe variar in qualsiasi momento”.

Quali sono gli abbonamenti disponibili e a quale prezzo

Ultima novità ma non per importanza è il cambiamento radicale nella gestione degli abbonamenti, che passano dal singolo abbonamento a tre diverse fasce, ognuna con i propri vantaggi e costi. Netflix è utilizzabile su qualsiasi dispositivo, ma non in equale numero, ecco la differenza tra abbonamenti:

  •  “Base”, per un solo dispositivo alla volta e a risoluzione standard, al costo di 7,99 euro al mese;
  • “Standard”, che dà accesso ai contenuti in HD, ma non in 4K, su due schermi in contemporanea, al costo di 11,99 euro al mese;
  • “Premium”, che permette di usufruire della risoluzione in 4K e di poter streamare su 4 dispositivi contemporaneamente, al costo di 15,99 euro al mese.

Una campagna pubblicitaria molto confusa

In passato era possibile attivar un periodo di prova gratuito di 30 giorni, oggi purtroppo questo non è più possibile. Per compensare questa mancanza la piattaforma, oltre che a mettere a disposizione una piccola vetrina di contributi, permette di pagare il primo mese di abbonamento a 0,99 centesimi. C’è da aggiungere che nelle ultime settimane Netflix fa un poco di bizze, proponendo prezzi che vanno da 0,05 centesimi fino a 3,99 euro a seconda del browser utilizzato, insomma, un piccolo giallo che incuriosisce gli utenti, quale sarà l prezzo definitivo?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.