Pixel 4a e 5, i primi Smartphone Google abilitati al 5G – Vivere Smart

Pixel 4a e 5, i primi Smartphone Google abilitati al 5G

Durante l’atteso evento del 30 settembre, Google ha finalmente annunciato il suo nuovo smartphone Google Pixel 5, insieme al nuovo modello 4a 5G che (come dice il nome) supporterà la rete 5G del midrange. Di seguito tutte le novità, le specifiche e i prezzi annunciati da Google.

Design e materiali

Google Pixel 5

L’azienda americana ha raggiunto il top della propria gamma di prodotti lanciando il Pixel5. Per quanto il suo design sembri convenzionale in realtà è il cellulare più all’avanguardia degli ultimi tempi, le sue caratteristiche visive sono:

  • Display 6” intero, interrotto da un solo foro per la fotocamera interna;
  • Pannello Full HD+ con risoluzione a 1080×2340 pixel;
  • Matrice OLED;
  • Rapporto schermo 19.5:9;
  • Supporto HDR;
  • Frequenza d’aggiornamento 90 Fps;
  • Modalità Always-on.

Google va incontro all’ambiente con una scocca in alluminio riciclato al 100%, accompagnato dall’indistruttibile vetro Gorilla Glass 6. La casa americana inoltre garantisce protezione da liquidi e polveri grazie alla certificazione IP-68. Sul retro si troverà il comodissimo sensore di impronta che non si troverà sotto il vetro che ricopre interamente il dispositivo, poco sopra le fotocamere che saranno:

  • Una da 12.2 MP con apertura f/1.7, campo visivo da 77° e stabilizzazione OIS + EIS;
  • Una seconda ultra grandangolare da 16MP con apertura f/2.2 e campo di visione pari a 107°.
  • Lo smartphone permetterà di registrare video in FullHD, slow motivo fino a 240 Fps e in 4K fino a 60 Fps

Google Pixel 4a 5G

Intermezzo tattico tra il già annunciato 4a e il nuovo Pixel 5. Sarà dotato di:

  • Display da 6,2
  • Pannello “Full HD+;
  • Tecnologia OLED;
  • Rapporto schermo 19.5:9;
  • Supporto Always-on;
  • Frequenza operativa di 60Hz

Sta volta la scocca non è in alluminio, non resiste ai liquidi e alle polveri ed è unica, in policarbonato soft-touch, protezione del display abbiamo un Gorilla Glass 3. La ricarica avviene tramite connettore Type-C, jack audio da 3,5mm e non supporterà ricarica rapida e ricarica wireless. Anche qui per androidi 11 valgono le stesse promesse che Google ha emesso per il modello più avanzato.

Specifiche e caratteristiche tecniche

Pixel 5

Passiamo adesso alle specifiche tecniche, che pare abbiano contraddetto le aspettative. Pare infatti che non sia stato adottato il processore Snapdragon 865, bensì il più modesto Qualcomm 765G che raggiunge massimo 2,4 Ghz. Troveremo poi:

  • il modem 5G compatibile con bande sub-6 e
  • un modulo di sicurezza Titan
  • RAM LPDDR4 da 8GB
  •  128GB di memoria non espandibile come vuole la tradizione.

La batteria che alimenta il dispositivo possiede 4.000mAh e supporta tutti i tipi di ricarica: rapida da 18 watt (con il caricabatterie in dotazione), invertita wireless e rapida con tecnologia Qi.

Troveremo Android 11 installato con una garanzia di almeno 3 anni di aggiornamenti, sia al sistema operativo che al sistema di sicurezza, garanzia che se messa in campo da Google non può che renderci sicuri considerando la velocità con cui propone aggiornamenti del sistema operativo.

Pixel 4a 5G

Il nuovo modello utilizza lo stesso processore che ha integrato il suo gemello Pixel 5 e sarà disponibile in due versioni:

  • Versione adatta alle bande sub-6, con un peso i 168 grammi;
  • Versione adatta alle bande mmWave con un peso di 171 grammi.
  • Sta volta avremo specifiche decisamente più umili:
  • RAM LPDDR4x da 6GB;
  • 128 GB di memoria non espandibile;
  • Batteria da 3.800mAh.

Però in compenso le fotocamere sono le stesse del Pixel 5, ed anche il sensore impronta resta invariato.

Prezzi e disponibilità

Pixel 4a 5G

notizie poco piacevoli in arrivo per gli italiani, che ancora non possono sapere a che prezzo sarà venduto il modello 5G Google. Sappiamo però che in Europa partirà da 499 euro, con vendite aperte da novembre, mentre in Giappone le vendite inizieranno il 15 ottobre. I colori disponibili sono i classici JustBlack e ClearlyWhite.

Pixel 5

In America il Google Pixel 5 è disponibile a partire dal 30 settembre, nelle clorazioni JustBlack e SortaSage. Il prezzo di partenza è 699 dollari, quindi circa 629 euro in Europa, dove la disponibilità partirà dal 15 ottobre. Per quanto riguarda l’Italia non ci sono ancora novità.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.