Vacanze 2020: migliori località italiane. – Vivere Smart

Vacanze 2020: migliori località italiane.

Finalmente è arrivato il momento di goderci la nostra tanto attesa vacanza, perché suvvia siamo onesti, una meritata vacanza non si nega proprio a nessuno. Durante i difficili mesi di lockdown abbiamo potuto ritagliare un pezzetto del nostro tempo per poter fantasticare sulle nostre vacanze, chi ha sognato di essere steso su una spiaggia con un bel mare cristallino, chi le passeggiate in montagna, chi le visite nelle città, ognuno ha fantasticato la propria vacanza in modo differente.
Siccome tutti, ma proprio tutti tutti, abbiamo bisogno di goderci almeno qualche giorno di sano relax, abbiamo pensato di aiutarvi nella scelta della meta, anche se ad essere sinceri non è affatto facile considerando che da nord a sud, da est a ovest, tutta l’italia è un meraviglioso posto da scoprire.
Ricordiamo che in quest’anno particolare, le strutture, per far ripartire il turismo, offrono diversi sconti anche molto vantaggiosi ed in più non dimentichiamoci del Bonus Vacanze 2020 (bonus-vacanze-2020), che in base al proprio ISEE, permette di risparmiare un bel po’ di soldini sempre a patto che le vacanze vengano fatte in italia.

Nord Italia:

– Cinque terre.

Le Cinque Terre sono una delle zone della Liguria più conosciute e visitate sia da turisti italiani che esteri, ma se per caso non si conoscessero, è doveroso farsi catturare dai meravigliosi borghi pittoreschi posti lungo tutta la Riviera di Levante, partendo da Genova fino ad arrivare a La Spezia.
Possiamo trovare dei paesi bellissimi, come Monterosso al MareCornigliaVernazzaManarola e Rio Maggiore, caratterizzati da case appostate su rocce a picco sul mare dai colori più disparati.
Questo bellissimo paesaggio da cartolina contribuisce a rendere questi paesi scenari incantevoli e posti visitabili tutto l’anno, teniamo conto la scelta di visitarli d’Estate dove c’è la possibilità di affittare una piccola barchetta e goderci la vista dal mare.
Non solo è adatto a chi ama il relax e la vita da mare, ma è consigliato anche per chi ama praticare il trekking o per chi ama passeggiare, grazie ai suoi percorsi che collegano i vari borghi tra loro come ad esempio “Sentiero Azzurro” che parte da Levanto fino a Porto Venere oppure “L’alta Via delle Cinque Terre” con una vista adorabile sopratutto tra Rio Maggiore e Manarola ma qui è previsto un pedaggio di circa €8,00.

– Sirmione e Lago di Garda.

Per chi, invece, preferisce una vacanza al lago, vicino a Brescia troviamo maestoso e lacustre, il Lago di Garda e Sirmione che, tra le altre cose, è un’ottima soluzione scelta tutto l’anno sia dagli italiani, sia dagli stranieri.
Il Lago di Garda, infatti, offre uno scenario romano e medievale, ed in più è molto apprezzata per le sue acque termali rigeneranti.
Sirmione invece possiede il Castello Scaligero, che si trova all’inizio del centro storico, ma anche le Grotte di Catullo un pezzo di storia risalente al I secolo a.C.
Non troppo distante troviamo anche la graziosa cittadina di Desenzano del Garda, il suo castello e le sue ville imponenti ed eleganti, la cittadina di Limone e, sempre a pochi chilometri, trovate il Parco divertimenti di Gardaland che mette d’accordo sia grandi che piccini per una giornata all’insegna del divertimento.

– Litorale Veneto.

Il Litorale Veneto, in particolare Lignano Sabbiadoro e Bibione, offre un perfetto equilibrio tra relax e divertimento per poter ospitare sia a famiglie che giovani.
Tra i luoghi più famosi troviamo, appunto, Lignano Sabbiadoro che è caratterizzata da spiagge d’orate, con tanto di riconoscimento di Bandiera blu, è una super movida notturna per soddisfare le esigenze anche dei giovani più esigenti.
Ma anche Bibione è molto gettonata, infatti, è la seconda sul podio italiano per numero di presenze in spiaggia.
Inoltre il consiglio è di visitare un po’ tutto il litorale Veneto, compreso Jesolo che d’estate offre vari eventi, il più importante i Campionati italiani paralimpici di atletica leggera, e la Laguna di Venezia meravigliosa città d’arte.

– Riviera Romagnola.

Per la Riviera Romagnola non basterebbe un intero paragrafo.
Come tutti sappiamo è una delle riviere d’Italia più scelte in assoluto sia dalle famiglie che dai giovani.
La Riviera Romagnola, veramente adatta a tutti, offre dei magnifici posti dove poter trascorrere le proprie vacanze.
Dalla fantastica Ravenna, patrimonio storico, alle famosissime Rimini e Riccione per la vita notturna.
La Riviera Romagnola è diventata famosa anche grazie ai 90 km di costa adriatica nelle pellicole cinematografiche di Fellini e Corbucci ma non solo, i suoi parchi divertimento, i parchi acquatici e le discoteche più importanti d’ Italia hanno dato un bell’aiuto.
Se volete divertivi con la vita notturna di Riccione il consiglio è di trascorrere una serata presso la Baia Imperiale, il Cocoricò e l’Altromondo Studios, invece se volete trascorrere una giornata divertente in famiglia il consiglio è di provare l’ Acqafan di Riccione, l’Italia in miniatura o Mirabilandia.
Non si esclude proprio nessuno, neanche chi ama la natura. Infatti, la Riviera Romagnola, non rinuncia alla natura e all’aria aperta grazie al Parco del Delta del Po o al percorso di trekking sul Monte San Bartolo.

Centro Italia:

– Isola d’Elba.

Consigliata a chi ama il mare, la natura e lo sport, tra l’Italia e la Corsica, troviamo una delle più belle isole italiane: l’Isola d’Elba.
La Spiaggia di Sansone, Capo Bianco, Cavoli, Sant’Andrea e la Spiaggia del Relitto sono le zone imperdibili se si visita quest’isola, offrono la possibilità di snorkeling e di immersioni subacquee, doveroso è portarvi dietro una macchina fotografica a scattare foto sott’acqua.
Per chi ama passeggiare, invece, non si può non percorrere il sentiero che conduce ai Mostri di Pietra che parte da Marciana fino ad arrivare al Santuario della Madonna del Monte.

– Porto Recanati.

Nelle Marche, in provincia di Macerata, troviamo Porto Recanati un comune costiero pittoresco caratterizzato da spiagge sabbiose e fondali alti.
E’ visitabile tutto l’anno ma il periodo più bello è proprio in estate dove la seconda domenica del mese di luglio ospita la Festa del Mare, ovvero una festività piuttosto popolare dove le barche della marineria sfilano in un corteo solenne con a capo la nave che trasporta la Madonna del soccorso.
Porto Recanati, oltre le sue meravigliose spiagge e il suo fantastico mare, possiede tesori religiosi ed architettonici come il Castello Svevo del 1200 e l’Abbazia di Santa Maria in Potenza.

– Termoli.

Verso il fondo del Molise troviamo Termoli, con un centro storico vista mare circondato da mura risalenti all’antichità costruite per proteggere la città.
Anche Termoli è super visitata sia in inverno che nella stagione estiva, per chi ne ha la possibilità si possono visitare le mura esterne, il centro storico per poi godersi la vita da spiaggia, tra l’altro vicina al centro storico.
Da visitare assolutamente il Castello realizzato in pietra calcarea e arenaria, la Cattedrale, la Chiesa di San Timoteo e la Torre costiera del Sinarca, l’unico porto presente in tutto il Molise.

Sud Italia:

– Positano e Costiera Amalfitana.

In provincia di Salerno troviamo Positano e la Costiera Amalfitana, un’insieme di colori, di profumi, un equilibrio perfetto tra mare e sogno. Caratterizzati da Borghi incantati e natura, non perdetevi il fascino del centro storico, la Chiesa di Santa Maria Assunta, le Torri di Guardia e il Museo del Mare.
Inoltre il consiglio, per poter visitare Positano e la Costiera Amalfitana a regola d’arte, è di raggiungere Amalfi, Atrani, Ravello e Vietri sul Mare, sia in macchina che in barca vi sembrerà di sognare per la bellezza paesaggistica.
Per chi ama il trekking c’è la possibilità di percorrere la passeggiata panoramica sopra il borgo, dove potrete ammirare un’impagabile vista sul mare.

– Salento.

Il Salento, una delle mete più di moda degli ultimi anni.
Durante l’estate è veramente meravigliosa la zona del Salento, il fondo del tacco. Ma non ci soffermiamo sul Salento, vale veramente la pena girare tutta la Puglia, infatti qui potrete visitare la meravigliosa Lecce, Taranto, Brindisi, Ostuni, Alberobello, Gallipoli, Otranto, Santa Maria di Leuca, Bari, Polignano a Mare, Monopoli, ecc..
La Puglia mette d’accordo veramente tutte le esigenze più disparate, i suoi borghi incantevoli, le sue spiagge caratterizzate da sabbia finissima, il mare limpido e cristallino, la sua vita notturna, le grotte, insomma chi più ne ha più ne metta.
Per chi ama la vita da spiaggia consigliamo Baia dei Turchi, Pescoluse, Porto Cesareo, Porto Selvaggio, Punta Prosciutto.
Per chi ama la natura il consiglio è di passare dal Gargano con la famosa Foresta Umbra (tra Peschici e Vieste), ed i percorsi a picco sul mare famosi nei paesi come Pugno Chiuso, Manfredonia, Vieste e Peschici.

– San Vito Lo Capo e Riserva dello Zingaro.

Una delle più rinomate località della Sicilia è proprio San Vito lo Capo che si trova sulla costa occidentale dell’isola, è caratterizzata dalla presenza di natura che la rende ideale per passare una vacanza all’insegna del relax e delle escursioni.
Vale la pena visitare le calette e i sentieri ubicati nella Riserva dello Zingaro, inoltre imperdibili la Spiaggia del Bue Marino, una delle spiagge più belle d’Italia, la Grotta dei Cavalli, la Grotta dell’Uzzo.
La Riserva dello Zingaro è un’area naturale protetta che offre vari sentieri suggestivi come il sentiero costiero che arriva alla Contrada Zingaro il cuore della riserva.
La riserve viene definita paradiso sia per la natura, ma anche perché ripara e protegge varie specie di flora e fauna.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.